domenica 24 aprile 2011

"Garganelli al profumo di Mare "

Un gustoso piatto a base di pesce, una ricetta inventata ad hoc per il compleanno del mio caro collega...Il risultato è stato eccellente: un gusto delicato

Ingredienti per 4 persone:300 g di garganelli
2 zucchine
20 mazzancolle( astice)
4-5 calamari
1 filetto di pesce spada
1 scalogno
1/2 bicchiere di vino bianco
1 bustina si zafferano
2-3 rametti prezzemolo
peperoncino
sale e pepe nero
Preparazione:
Pulire i gamberetti e le mazzangolle eliminando il budello nero sulla coda del crostaceo con
l’ausilio di uno stuzzicadenti o di un coltellino appuntito, assicurandosi che siano ben puliti, per
evitare uno sgradevole “effetto sabbia”. Pulite e tagliate ad anelli i calamari, separateli dai tentacoli.
Lavare poi le zucchine e lo scalogno e tagliate alla julienne.
In una padella anti-aderente fare rosolare lo scalogno con l’olio extra vergine, aggiungi le mazzancolle , calamari e il pesce spadala conditi con sale, peperoncino e pepe e fate rosolare per 2 minuti a fuoco vivo ottenendo così una crosticina croccante. Sfumare con il cognac o con il brandy o vino bianco, aggiungendo in seguito la julienne di zucchine.Cuocere i garganelli al dente e prima di scolarli versate la bustina di zafferano nell'acqua di cottura . Dopo aver rosolato il tutto abbasare la fiamma e aggiungere mezzo bicchiere di acqua e  di cottura  con lo zafferano, lasciando ridurre la salsa in padella e sistemandone a piacere il gusto. Conservate un bicchiere di acqua e zafferano che utilizzerete per condirli con la
salsa.  Disporre la pasta nei singoli piatti di portata aggiungendo infine un pizzico di prezzemolo
tritato.
Variante: per rendere il piatto più gustoso,con il pesce spada aggiungere la polpa dell'astice precedentemente bollito in una pentola colma d'aqua per 10-15 minuti(attenzione nel momento in cui l'astice sarà cotto emetterà un suono starano simile ad un bimbo che piange....)